lunedì 31 gennaio 2011

Smartphone sotto attacco nel 2011

Tutti i report sulla sicurezza digitale del 2011 sono d’accordo sul fatto che gli smartphone saranno i primi nella lista delle mire dei soliti cybercriminali. L’ultimo, quello di Cisco, ci dice che, a fronte di una riduzione degli attacchi rivolti a Pc Windows, si è registrato un incremento di quelli rivolti alle piattaforme mobile.
All reports on digital security in 2011 agree that the smartphone will be the first in the list of aims of the usualcyber criminals . The last one, that of Cisco, says that, compared with a reduction in attacks against Windows PCs, there has been an increase in those aimed at mobile platforms.

 
Mikko Hypponen, responsabile dei laboratori di ricerca di F-Secure, il primo produttore di software per la sicurezza che integrò un antivirus dentro uno smartphone, dichiara: “Dal punto di vista della sicurezza mobile ci aspettiamo di vedere un numero crescente di malware progettato per colpire la piattaforma Android e gli iPhone jailbreak”.
Mikko Hypponen, head of the research laboratories of F-Secure, the leading producer of security software that integrates a virus inside a smartphone, said: "In terms of mobile security we expect to see an increasing number of malware designed to hit the Android platform and iPhone jailbreak.
 
Secondo F-Secure, il numero di malware mobile non è incrementato in modo drammatico nel corso del 2010, ma alcuni avvenimenti potrebbero dare indicazioni sugli sviluppi futuri. Per esempio, pare che una versione trojan del gioco di azione in 3D Anti-terrorist per Windows Mobile sia stata caricata su molti siti Windows Mobile dai quali si scarica software gratuito. I terminali infettati effettuavano telefonate verso numeri a pagamento particolarmente costosi.
According to F-Secure, the number of mobile malware is not increased dramatically during 2010, but some events may give indications on future developments. For example, it seems that a version of the Trojan game in 3D Anti-terrorist action for Windows Mobile is loaded on many Windows Mobile sites from which you download free software. The terminals infected phone calls to toll numbers expensive.

Notizia recente il fatto che l’attacco possa provenire da un innocentissimo cavo Usb, questo pericolo si aggiunge a quello già noto degli attacchi “di prossimità” via bluetooth. 
Recent news that the attack can come from an innocent USB cable, this risk is additional to that already known attacks "proximity" via bluetooth. 

source LA STAMPA.it