venerdì 4 giugno 2010

Due bande larghe in un'offerta

la sfida degli operatori italiani
Navigare da casa e in mobilità, con un unico canone.
A costi limitati e preferibilmente fissi. I consumatori da tempo chiedono questo e adesso le compagnie tlc provano a rispondere.
Banda larga fissa e mobile, per navigare ovunque alla tariffa migliore, a casa o in mobilità, tutto in un unico canone.
È questa la nuova sfida degli operatori italiani.
Una battaglia ingaggiata per ora da Fastweb, Wind, Tiscali e Wind, con offerte che possono includere anche le telefonate, a canoni da 29 euro al mese.
Sono offerte specchio di nuove esigenze degli utenti internet italiani, intercettate dalle strategie degli operatori: restare connessi a internet più a lungo possibile, in varie situazioni, alla migliore velocità disponibile.
source la Repubblica.it