giovedì 28 ottobre 2010

Microsoft unifica e potenzia i servizi di cloud computing sotto il nuovo marchio Office 365

Alcune delle soluzioni di punta per la produttività sviluppate da Microsoft saranno presto aggregate fra loro e offerte attraverso un unico servizio di tipo cloud computing mirato per le aziende di tutte le dimensioni. Questo servizio, battezzato Office 365, sarà una soluzione web-based che sarà disponibile nel 2011 (la data precisa di rilascio non è ancora stata definita nel momento in cui si scrive) e sarà estesa anche agli utenti del settore educational. Some of the leading productivity solutions developed by Microsoft will soon be aggregated together and offered through a single type of cloud computing services targeted for companies of all sizes. This service, called Office 365, will be a web-based solution that will be available in 2011 (the exact date of release has not yet been defined at the time of writing) and will be extended to members of the educational sector.


Office 365 non è un semplice marchio” – ha commentato in proposito il presidente della divisione Microsoft Office, Kurt DelBene – “rappresenterà invece un approccio strategico progressivo e complessivo alle applicazioni cloud-based. Abbiamo progettato questo servizio pensando sia alle aziende che hanno un solo dipendente sia a quelle che ne hanno molte migliaia”.
Al momento è trapelato che il servizio Office 365 probabilmente unificherà alcuni singoli servizi offerti da Microsoft e già noti come Business Productivity Online Suite (BPOS), Office Live Small Business e Live@edu.


"Office 365 is not just a brand" - said about the president of Microsoft Office, Kurt DelBene - "instead represent a progressive and comprehensive strategic approach to cloud-based applications. We have designed this service is thinking companies that have only one employee and to those who have many thousands. "At the moment it transpired that the 365 Office service probably will unify some of the individual services offered by Microsoft and known as the Business Productivity Online Suite (BPOS), Office Live Small Business and Live @ edu.

Secondo i top manager di Microsoft, un unico servizio complessivo dovrebbe fornire più vantaggi alla clientela, ad esempio, una maggiore trasparenza e semplicità operativa per l'utente e un consolidamento delle numerose (e fino a oggi separate) funzionalità dei vari prodotti sotto un'unica suite.
Attualmente esistono due versioni iniziali in versione beta di Office365: la small businessenterprise rivolta invece alle medie e grandi imprese.
orientata in modo specifico alle piccole aziende e la
According to top executives of Microsoft, a single comprehensive service should provide more benefits for customers, for example, greater transparency and simplicity of operation for the user and a consolidation of the many (and so far separate) features of the various products under a ' single suite.There are currently two versions in the initial beta version of Office365: the small business geared specifically to small business and enterprise instead turned to medium and large enterprises.

Si tratta, in entrambi i casi, di servizi offerti tramite un canone di abbonamento che offrono accesso a Office Web Apps, Exchange Online, SharePoint Online e Lync Online (una edizione di prossima generazione di Office Communications Server).
La versione small business punterà alle aziende con venticinque o meno dipendenti e costerà indicativamente 5,25 euro al mese per ogni singolo utente. La enterprise, invece, sarà dotata di un componente client Office 2010 Professional Plus (perché un’appendice client ci deve sempre essere, secondo quanto affermato da un responsabile di Microsoft Italia) e del supporto di assistenza 24x7 (cioè senza limiti d’orario). Questa versione potrà costare fino a 25 euro il mese e prevederà diverse opzioni di licenza su base “volume”. 

It is, in both cases, the services offered through a subscription offering access to Office Web Apps, Exchange Online, SharePoint Online and Online Lync (an edition of the next generation of Office Communications Server).The small business version will focus on companies with twenty-five or fewer employees and will cost approximately 5.25 Euros per month for each user. The enterprise, however, will have a client component of Office 2010 Professional Plus (appendix client because there must always be, according to a statement by an officer of Microsoft Italy) and 24x7 support service (ie without time limits) . This version can cost up to 25 euro a month and will include various licensing options based on "volume". 
Stando a quanto affermato dai top manager del colosso di Redmond, Office 365 potrà girare su tutti i maggiori browser del web, inclusi Internet Explorer, Firefox, Safari, Chrome e su tutti i principali dispositivi portatili (BlackBerry, iPhone e iPad).
Per chi fosse interessato, una versione beta del servizio è già disponibile dal sito Microsoft.

According to the statement by the top manager of the Redmond, Office 365 will run on all major web browsers including Internet Explorer, Firefox, Safari, Chrome, and on all major mobile devices (BlackBerry, iPhone and iPad).For those interested, a beta service is available from Microsoft.

source DUKE ITALIA - Tech