giovedì 1 aprile 2010

Il traffico P2p sul web è aumentato del 3%

Francia, pirateria in aumento
nonostante le leggi anti P2P
Una ricerca dell'Università di Rennes rivela che anche dopo l'adozione dei deterrenti legali allo scambio di file, il download illegale è in crescita.
Ma, sorpresa, anche l'attenzione agli acquisti leciti.
Ecco perché
La chiusura di Pirate Bay, il principale sito per la condivisione di contenuti digitali (spesso e volentieri "pirata"), non è sufficiente ad arginare la pirateria digitale.
Un fenomeno che è in grado di mutare il proprio Dna per aggirare le norme e le rappresaglie legali.
Ma con la crescita del download illegale si registra anche un nuovo interesse per il mercato digitale legittimo. Lo rivela un rapporto dell'università di Rennes, in Bretagna, basato su 2000 interviste con utenti del web nella regione.
source la Repubblica.it