mercoledì 31 marzo 2010

Internet Addiction Disorder (IAD)

Internet addiction: troppa rete non fa bene?
«Internauti di tutto il mondo, curatevi!».
Parrebbe questo l’ultimo grido d’allarme degli specialisti di psicopatologia di ogni dove.


Almeno da quando, in Corea del Sud, una coppia di genitori troppo impegnata a “crescere” un bambino virtuale (tipo tamagotchi) attraverso un gioco on-line, si è letteralmente dimenticata della propria bambina “vera” (di soli tre mesi) che nel frattempo è morta di fame.

Casi limite? Forse.

source IlSole24ORE.com