martedì 24 novembre 2009

The Ten Most Influential Internet Moments of the Decade

Dieci momenti più Internet influenti del decennio
Nella speciale graduatoria decennale stilata da webby AWARDS si parte dal 2000 con  ben 2 eventi che hanno caretterizzato l'inizio del nuovo millennio.
'Craiglist' il popolare sito di inserzioni gratuite che dieci anni fa varcò i confini di San Francisco per ospitare annunci di 500 città in 50 Paesi, avendo un forte impatto sulle inserzioni dei quotidiani Usa.
'AdWords', servizio pubblicitario “self-service” di Google che consente agli inserzionisti di raggiungere il proprio target con estrema precisione, capostipite assoluto di una pubblicità sempre più mirata e personalizzata.
2001 lancio di Wikipedia, la libera enciclopedia on line che ora conta ben 14 milioni di voci in 271 lingue.
La chiusura di Napster, l'allora famigerato (nel senso buono) sito di condivisione file, padre e pioniere indiscusso di una generazione peer-to-peer.
2003 è l'anno in cui la Apple apre il suo negozio virtuale di iTunes, stravolgendo il mercato della musica digitale.
2004, la quotazione in borsa di Google, punto di partenza per la casa di Mountain View sulla strada per diventare la "compagnia più influente del decennio”.
2006 il boom dei video online, filmati amatoriali e professionali invadono Youtube, acquisita da Google in quell'anno, e più in generale la rete, contribuendo a “ridefinire tutto, dalla cultura pop alla politica”.
È anche l'anno dei social network, con Facebook che esce dal college e del debutto di Twitter, il microblog più famoso e diffuso.
2007 arriva sul mercato l'iPhone, che traina un nuovo modo di accedere a Internet, favorendo lo sviluppo di applicazioni dagli usi più disparati e che prevedono anche servizi a pagamento attraverso la rete. L'anno seguente ci sono le elezioni presidenziali Usa, in cui Internet incide in modo significativo nella vicenda politica tanto quanto aveva fatto 40 anni prima per la prima volta da sola la tv .
2009Twitter Revolution”: il sito di micro-blogging si dimostra essenziale nella protesta contro le elezioni iraniane, fungendo da strumento per diffondere notizie e organizzare manifestazioni.
2010 ? Sarà il nostro anno, l'anno di quelli che trascorrono. cercano e condividono le proprie emozioni davanti a un pc collegati ad Internet...