domenica 20 settembre 2009

Bing lancia Visual Search, la ricerca si fa per immagini

Gallerie foto legate a parole-chiavi per raggiungere l'informazione finale

Bing continua ad evolversi e a mostrare nuove ed interessanti funzioni.
Il motore di ricerca targato Microsoft ha appena lanciato la nuova funzione «Visual Search», un'innovativa tecnologia in via sperimentale, che trova informazioni a partire dalle immagini.


All’utente di Bing viene proposta una galleria di foto - mostrate in modalità panoramica - legate a una chiave di ricerca. Al momento sono disponibili gallerie di una cinquantina di categorie, fra cui prodotti di consumo, viaggi, film e musica.
Ad esempio, cercando «macchine fotografiche», compaiono una serie di foto di diversi apparecchi, che possono essere poi ordinati in base alle caratteristiche, la marca o il prezzo.

Per ora il servizio è limitato a determinate domande, ma l’intenzione di Microsoft, se il sistema incontrerà il gradimento dei navigatori, è quello di estendere ulteriormente Visual Search.
Secondo il colosso dell'informatica fondato da Bill Gates, «è come fare una ricerca sfogliando un grande catalogo» e sarà possibile trovare risultati corredati di immagini ad una velocità superiore del 20% a quella possibile con la ricerca testuale.