btcclicks

BTCClicks.com Banner

sabato 18 luglio 2009

La crisi sfiora appena i chip Intel, risultati che non t'aspetti

Il gigante che domina il mercato dei microprocessori, cuore di ogni macchina digitale, ha annunciato numeri migliori delle previsioni. Grazie al successo di netbook e dei notebook

SORPRESA: il mercato dei chip, il cuore di ogni macchina digitale e soprattutto dei nostri computer, non sembra soffrire troppo della crisi.
Giusto ieri la Intel ha annunciato risultati migliori delle attese.
"I risultati Intel del secondo trimestre riflettono le condizioni di ripresa del segmento di mercato dei Pc, e hanno registrato la maggiore crescita trimestrale Intel tra il primo e il secondo trimestre dal 1988", ha spiegato Paul Otellini, Presidente e Amministratore Delegato di Intel, "Forniscono dunque una chiara aspettativa per una seconda metà dell'anno più solida, con il ritorno al normale andamento stagionale della domanda.
La strategia Intel di investire in nuove tecnologie e in prodotti innovativi, unita alla costante ricerca di efficienze operative, continua inoltre a produrre benefici evidenti nel rafforzamento delle nostre performance finanziarie".