sabato 3 maggio 2008

L'esperto di informatica: «Ecco come scaricare i file dei redditi con eMule»

«Il primo passo per accedere alla rete peer-to-peer che contiene i file delle dichiarazioni dei redditi è scaricare e installare sul proprio Pc il programma eMule, il più diffuso programma per il file-sharing, che si trova all'indirizzo Web http://www.emule-project.net/. Sulla sinistra è presente un menù in cui una delle voci è "Download"; cliccandoci sopra si accede alla pagina per scaricare il programma, presente in varie versioni e per varie piattaforme. Il sistema più pratico è prelevare la versione dotata di Installer.

Una volta scaricato il file sul proprio pc, è possibile lanciare l'Installer con il solito doppio click, e il programma in pochi secondi si caricherà sul computer.

Il passo successivo è la configurazione di eMule: qui potremmo trovarci di fronte a qualche difficoltà, specialmente se il nostro computer è collegato ad Internet attraverso una rete aziendale dotata di un "firewall" (un sistema per la sicurezza) che blocca gli accessi dei programmi peer-to-peer. Ad ogni modo, la prima volta che lanciamo eMule sul nostro pc ci viene in aiuto un sistema per la configurazione semi-automatica del programma, e cliccando sulle frecce destre senza cambiare le impostazioni è possibile ottenere, nella maggior parte dei casi, una confugurazione sufficientemente buona.

continua a leggere IlSole24ORE.com