mercoledì 21 novembre 2007

Dalla Corea al passo con LG U990

Il terminale in questione è un apparecchio che, al pari dei modelli della concorrenza, si adatta anche a un uso professionale per ciò che concerne la gestione delle immagini.
Il sensore da 5.0 megapixel e l'obiettivo con ottica certificata da Schneider-Kreuznach sono un ottimo compromesso.
L'U990 dispone di messa a fuoco manuale e automatica, garantisce un livello di sensibilità fino a 800Iso e mette a disposizione degli utenti funzioni (Image Stabilizer e SmartLight) per scattare foto anche a soggetti in movimento o con poca luce.
A completare il quadro tecnico di questo super cellulare, che supporta anche le reti mobili a banda larga Hdspa, vi sono quindi lo schermo Lcd da tre pollici touch screen, varie opzioni di editing delle immagini, un riproduttore di file musicali e di video in grado di visualizzare filmati anche in formato DivX e un registratore digitale capace di riprendere (i video possono essere scaricati via Bluetooth o trasmessi in Rete con un solo click attraverso YouTube) alla qualità di 120 frame per secondo.

L'articolo completo