venerdì 12 marzo 2010

Facebook le origini

Facebook, il giallo degli inizi "Zuckerberg ha rubato l'idea"Coperte con 65 milioni di dollari
Una storia misteriosa alle origini del social network più utilizzato del mondo. Sullo sfondo, presunti furti di idee e violazioni di mail.
Il blog Business Insider ha pubblicato in questi giorni di presunti comportamenti non propriamente puliti di Zuckerberg risalenti al 2004, poco prima dell'esplosione di Facebook.
Secondo le accuse, il giovane informatico avrebbe creato il social network utilizzand idee e codice da un progetto universitario molto simile, HarvardConnection, poi diventato ConnectU.
Non solo: Zuckerberg avrebbe anche violato gli indirizzi mail di alcuni giornalisti che stavano indagando sulle sue attività già sospette al tempo.
Secondo l'indagine infatti, Zuckerberg avrebbe approcciato il team di lavoro di ConnectU ottenendo l'accesso al loro codice con l'intento dichiarato di collaborare con loro.
Mentre di fatto, secondo le accuse, stava mettendo in piedi la struttura di quello che poi sarebbe diventato il fenomeno Facebook.
source la Repubblica.it