mercoledì 4 novembre 2009

Ubuntu Remix Italiano

La tua amata Ubuntu, ma già in lingua Italiana


Ubuntu è una tra le distribuzioni Linux che più si sono distinte nell’ultimo periodo in quanto ad espansione.

Il CD ufficiale, per motivi di spazio, contiene solamente i pacchetti in lingua inglese, mentre è possibile installare quelli nella propria lingua solamente facendoli scaricare in automatico durante l’installazione oppure successivamente.

CreaLabs ha ricevuto da Canonical Ltd, società detentrice dei marchi registrati Ubuntu e Canonical, l’autorizzazione a distribuire una versione di Ubuntu contenente anche i pacchetti in lingua italiana.

A chi si rivolge
Se vuoi installare Ubuntu Linux in italiano su uno o più computer e non vuoi o non puoi (magari perché hai una connesione lenta) scaricare ogni volta i pacchetti di localizzazione (circa 20MB) allora questa versione è quella che fa per te!

Download

» Ubuntu Remix Italiano 9.10 per PC (i386) (MD5)

» Kubuntu Remix Italiano 9.10 per PC (i386) (MD5)

» Archivio delle vecchie versioni (dalla 8.10 alla 9.04)

» Archivio delle vecchie versioni (dalla 5.10 alla 8.04)

Al momento non è previsto il rilascio per le architetture amd64 e PPC.

Note


L’immagine ISO di Ubuntu Remix Italiano 8.10 è di 703MB, molti CD-ROM in circolazione, nonostante riportino la dicitura “700MB” dispongono di 703-704MB quindi la masterizzazione può avvenire senza problemi. Sarà altrimenti possibile attivare l’opzione “overburn” che per 2-3MB non dovrebbe creare problemi. Qualora le opzioni precedenti non ti aggradino puoi acquistare ed utilizzare CD-ROM da 800MB, sono comunemente in commercio allo stesso costo di quelli da 700MB. Ricorda anche che l’immagine ISO può essere masterizzata anche su un DVD.

Molti ci chiedono “Perché 703MB? Non potevate fare in modo che il file fosse un po’ più piccolo, magari togliendo qualche gioco?” la risposta è molto semplice: il progetto di Ubuntu Remix Italiano è quello di aggiungere alla ISO ufficiale Ubuntu (699MB) le traduzioni italiane (20MB) senza apportare alcuna altra modifica, permettendoci così di realizzare un’immagine ISO perfettamente identica all’ufficiale Ubuntu ma in Italiano. Rimuovere giochi o altro snaturerebbe completamente il progetto (se Ubuntu ha deciso che quel gioco è nella distribuzione, chi siamo noi per rimuoverlo?) oltre a creare non pochi problemi a livello tecnico (invalidazione del metapacchetto ubuntu-desktop). Queste considerazioni, unite al fatto che comunque è possibile masterizzare un file da 703MB in molti modi, ci spingono a continuare a sviluppare questo progetto così come ora.

Supporto

Puoi ottenere supporto visitando il sito ufficiale Ubuntu oppure la comunità italiana.

Garanzia

Questo sito e tutte le informazioni, prodotti e servizi disponibili al suo interno, sono rilasciati “così come sono”, senza garanzie di alcun genere, implicite o esplicite. L’utilizzo è a tuo rischio. CreaLabs and Canonical Ltd. declinano qualsiasi garanzia, implicita o esplicita.

CreaLabs and Canonical Ltd. declinano la responsabilità di qualsiasi diretto, indiretto, incidentale, speciale, conseguente, esemplare, punitivo o altro danno o perdita di profitti, che possa risultare direttamente o indirettamente dall’utilizzo di questo sito o di qualsiasi materiale scaricato od ottenuto da esso.

Ciò include, senza limitazioni, qualsiasi danno a computer, hardware o software, perdite di dati o di performance, errori, bug, virus o altri difetti risultanti o associati all’utilizzo di questo sito e dei prodotti e servizi al suo interno.

Marchi registrati

Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.


CREALABS