domenica 4 ottobre 2009

Torna Smau, tra social network e "7"


Il nuovo Windows e community online legate al salone tra le novità. 500 aziende, oltre 200 convegni

MILANO - Torna Smau, in Fieramilanocity dal 21 al 23 ottobre, con molte novità.
Ci sarà un social network che connetterò tra loro utenti di diversi mondi virtuali, un altro che permette di associare una canzone significativa a un luogo attraverso Google Maps e condividerla con gli amici, e poi software per sviluppare sistemi operativi personalizzabili e novità dai big dell'informatica come la presentazione del nuovo sistema Windows 7 della Microsoft.


Saranno oltre 500 le aziende su 40 mila metri quadri. In programma, inoltre, più di 200 convegni sulle tematiche del settore.
Al salone, aperto solo agli operatori, sono attese 50 mila visite. Come ormai consuetudine, la rassegna si rivolge soprattutto al mondo del business con soluzioni che spaziano dall' e-commerce alle telecomunicazioni per l'impresa, dalla fatturazione elettronica alla sicurezza informatica.
Per quanto riguarda il livello di aggiornamento tecnologico delle piccole e medie imprese italiane, qualche dato incoraggiante arriva da una ricerca realizzata dall'Osservatorio Smau insieme al Politecnico di Milano e presentata oggi. «Negli ultimi due anni - spiega il responsabile dello studio, Raffaello Balocco - abbiamo assistito a un aumento del livello di maturità informatica nelle pmi.
In particolare le imprese che usano in modo evoluto infrastrutture Ict e applicazioni sono passate dal 12% al 17%». Tuttavia gli effetti della crisi si sono fatti sentire: nel 2009 solo il 38% delle 1.200 imprese analizzate ha dichiarato l'intenzione di sviluppare progetti Ict rilevanti nel 2010, una percentuale che due anni fa superava il 50%.