btcclicks

BTCClicks.com Banner

martedì 5 maggio 2009

Pirateria, il 30% dei file piratati è scaricato dagli uffici pubblici

La lotta alla pirateria è la base dello sviluppo culturale ed economico di un'industria sana. Ma il download illegale è molto diffuso dai computer dei luoghi di lavoro e circa il 30% del materiale piratato viene scaricato dalle postazioni delle amministrazioni pubbliche: lo ha affermato Tullio Camiglieri, membro del Comitato contro la pirateria digitale presso la presidenza del Consiglio.
Nel corso della Mediterranean Digital Conference, che si è conclusa oggi a Roma, oltre a sottolineare la necessità di «interventi in tempi brevi» in questo senso, Gaetano Blandini, direttore generale per il Cinema del ministero dei Beni Culturali, ha annunciato: «Proporremo al tavolo per la lotta alla pirateria della presidenza del Consiglio l'emanazione di una direttiva più formale per tutte le pubbliche amministrazioni, per mettere dei filtri ai server, in modo da non permettere di scaricare materiale piratato».