mercoledì 19 dicembre 2007

La delusione tecnologica dell'anno ?

La delusione più grande porta la firma del più grande re dei software, Microsoft, che domina l'elenco di Pc World con il suo tanto atteso sistema operativo Vista che è primo in questa lista stilata niente poco di meno che PCWorld. Che dire di cinque lunghi anni di lavoro e promesse che infine si sono concretizzate in un prodotto che davvero non convince proprio per niente. Vista è più lento del suo predecessore XP, rimpianto da molti tra coloro che fiduciosi hanno inizialmente optato per l'upgrade, salvo poi ritrovarsi a fare marcia indietro (era quasi meglio la beta).
Microsoft compare in nona e in undicesima posizione rispettivamente con Office 2007 e Microsoft Zune. A proposito Zune chi l'ha visto ? Il paragone con iPod è di 30:1 nelle vendite.
Molti di noi ha trascorso un decennio per imparare a utilizzare Microsoft Office e ora che abbiamo finalmente tutto in mano, Microsoft cambia quasi tutto ciò che riguarda l'interfaccia nel 2007 e non per il meglio, invece di semplicare prosaica barre degli strumenti, Office 2007 per adesso serve solamente a confondere le icone con il "Ribbon". Ci aggiorniamo tra altri 10 anni.
La seconda posizione della classifica è occupata da tutti quelli che combattono la cosiddetta guerra dei formati per l'alta definizione. Parole, parole, parole... nessuno è ancora riuscito a comprendere esattamente per cosa sia meglio spendere dei soldi: Blu-Ray, HD Vmd (Versatile Multilayer Disc) o HD Dvd. Attendiamo ancora qualche anno cercando di spendere il meno possibile per l'acquisto dei lettori. Al terzo posto Facebook, per via della vicenda Beacon, il programma advertising molto indiscreto (in quanto faceva sì che informazioni personali venissero automaticamente condivise all'interno del social network) che all'inizio di novembre era comparso sulle pagine di tutti gli utenti, altro che privacy...
Altro sistema opertativo all'ottavo posto Leopard sarà che alla Apple avranno speso tanto per la ricerca iPod e iPhone gli utenti Mac segnalano decine di problemi con il nuovo sistema operativo, alcune addirittura molto gravi (scomparsa login amministrativo, connessioni wifi difficoltose etc..) rispetto ad altri. Quarta posizione Yahoo! Per la sua scelta di fornire al governo cinese informazioni su alcuni dei propri utenti considerati dissidenti e ancora più deprecabile nel momento in cui gli amministratori della società hanno infine ammesso di aver mentito quando, di fronte ai membri del Congresso.

Se ne avete da segnalare prego fate pure...
Per la lista completa The 15 Biggest Tech Disappointments of 2007 ne scoprirete delle belle ci sono anche i Social Network e scommmetono pure che tra 2 anni il 90 % scomparirà.