venerdì 29 luglio 2016

Bitcoin: se non è una valuta, allora niente riciclaggio

La signora è il giudice federale della Contea di Miami-Dade, in Florida, che il 22 luglio ha assolto un venditore di “bitcoin”finito nei guai nel 2013 a seguito di una brillante indagine avviata dal Miami Beach Police Department e portata a termine in collaborazione con la Electronic Crime Task Force del Secret Service americano.
La storia comincia con l’attività investigativa svolta dal detectiveRicardo Arias dopo aver scoperto un vivace traffico di moneta virtuale su “localbitcoins.com”, un sito web dove la gente procede acompravendita di bitcoin in contanti molto spesso agendo nel più assoluto anonimato.