martedì 24 febbraio 2015

Come velocizzare un vecchio smartphone android

Rimuovere le app più pesanti
Tante, troppe app installate sul telefono? Molte di queste sono ottimizzate per device potenti e richiedono molta RAM, rallentando vistosamente il dispositivo. Ogni smartphone vecchio dovrebbe avere come app solo il minimo indispensabile nella memoria interna.

Usare un browser più leggero e veloce
Quello di default spesso e volentieri è la scelta migliore (specie su iOS e Windows Phone dove non c’è molta alternativa), ma su Android non sempre è reattivo come noi desideriamo.

Disattivare le app inutili
Alcune app di sistema (specie su Android) non possono essere disinstallate senza root e altre mod, quindi rimarranno spesso e volentieri in memoria a rallentare il nostro dispositivo.

Abilitare i permessi di root
Il device è ormai vecchio, la garanzia sarà sicuramente caduta quindi possiamo tranquillamente effettuare questa modifica sul sistema! Abilitare i permessi di root ci consentirà di usare applicazioni avanzate come Greenify e Xposed, due app che migliorano sensibilmente la durata della batteria e la reattività del sistema.

source CHIMERA REVO