btcclicks

BTCClicks.com Banner

venerdì 24 gennaio 2014

L’Italia è pronta per i Bitcoin? La proposta di Sel

Il deputato Sergio Boccadutri vuole regolamentare le crittovalute con un emendamento al decreto Destinazione Italia

Bitcoin come “la crittovaluta elettronica complementare utilizzata a mezzo scambio senza finalità di riserva di valore sulle reti di comunicazione elettronica”.

L’intenzione è quella di identificare i titolari delle “transazioni superiori ai 1.000 euro” con modalità da stabilire “entro sei mesi dall’entrata in vigore della legge di conversione” con “apposito decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze” e di applicare “alle operazioni di pagamento effettuate tramite Bitcoin o altre crittovalute le disposizioni […] in materia di antiriciclaggio”.

Il pionieristico e coraggioso tentativo è quindi quello di regolamentare e tracciare la circolazione delle monete digitali.
The deputy Sergio Boccadutri wants to regulate the crittovalute with an amendment to the decree Destination Italy

Bitcoin as "the electronic supplementary crittovaluta used by not-for-exchange reserve value on electronic communications networks."

The intention is to identify the owners of "transactions in excess of 1,000 euro" in a manner to be determined "within six months of the entry into force of the conversion law" with "special decree of the Ministry of Economy and Finance" and apply "to payment transactions made ​​via Bitcoin or other crittovalute the provisions [...] anti-money laundering."

The pioneering and courageous attempt is therefore to regulate and track the movement of digital coins.
source CORRIERE DELLA SERA.it