martedì 29 giugno 2010

Gli italiani sono sempre più "mobile"

Gli abitanti del Belpaese sono aperti alle nuove tecnologie e pronti ad abbandonare il telefono fisso
Conoscono e usano le potenzialità dei loro cellulari e sono sempre pronti a recepire le nuove tecnologie.


Lo rivela l'indagine “Gli italiani, l’uso evoluto del cellulare e il mobile marketing” commissionato dalla A-Tono, società che si occupa di di digital marketing e communications solution, alla Astra Ricerche e realizzato su un campione rappresentativo degli italiani tra i 15 e i 65 anni.
 

Secondo lo studio più di un italiano su 4 naviga sul web con il telefonino, il 48% utilizza sempre di più il cellulare a scapito della linea fissa, 29 milioni usano la fotocamera e 21 milioni interagiscono con il bluetooth.
Smentito lo stereotipo del cellulare come medium “da giovani”: l’utilizzo delle sue funzioni evolute supera infatti la soglia dei 40 anni e si accentua nei gruppi sociali e culturali superiori.
A frenare gli italiani sono le tariffe dei contratti che consentono di utilizzare Internet in mobilità, destinati quindi a crescere con la diffusione dei contratti.
source Libero-news.it