lunedì 10 maggio 2010

La nuova rete

Fibra ottica in tutte le case
Ecco il piano della nuova rete
Fastweb, Vodafone e Wind annunciano un network di prossima generazione alternativo a quello di Telecom.
2,5 miliardi in 5 anni per coprire le prime 15 città italiane con connettività a 100 megabit.
Test a Roma da luglio
I tre principali operatori alternativi a Telecom provano a portare l'Italia verso il futuro delle telecomunicazioni.
Gli amministratori delegati di Fastweb, Wind e Vodafone hanno annunciato oggi il piano per creare una nuova rete in fibra ottica per portare nelle case degli italiani accessi internet a 100 Megabit e oltre, molto più veloci di quelli disponibili ora.
La realizzeranno insieme, in modalità congiunta, con una società ad hoc.
Copriranno le 15 maggiori città italiane entro cinque anni (circa 10 milioni di utenti), investendo 2,5 miliardi di euro.
L'obiettivo a tendere è però ancora più ambizioso: raggiungere tutte le città con oltre 20 mila abitanti, pari al 50 per cento della popolazione italiana e a circa 500 comuni, con un investimento totale di 8,5 miliardi di euro da fare in 5-10 anni.

source la Repubblica.it