sabato 21 novembre 2009

Microsoft,perso in Russia 1 miliardo di dollari

E' questa la stima dei danni della pirateria informatica


(ANSA) - MOSCA, 19 NOV - Ammonta approssimativamente ad 'oltre un miliardo di dollari' la stima delle perdite di Microsoft in Russia a causa della pirateria.

Lo scrive il quotidiano Vedomosti, citando il presidente della sede russa di Microsoft, Nikolai Prianishnikov,secondo il quale i programmi piu' contraffatti sono le suite di Office e Server, nelle varie versioni.

A suo avviso la pirateria informatica in Russia causa perdite annuali di circa 2,7 miliardi di euro a tutti i produttori di programmi informatici.

ANSA.IT