btcclicks

BTCClicks.com Banner

domenica 11 ottobre 2009

Windows Vista al massimo

Sul numero di ottobre di PC Professionale trovate un articolo su Windows 7, il nuovo sistema operativo di Microsoft che vedrà la luce degli scaffali di vendita il 22 ottobre.
Ma, come riportato nell' articolo, non tutti potranno passare a Windows 7, e non per questioni di potenza o richieste hardware, visto che Seven è meno esoso di Vista, ma per ragioni economiche.
Il costo dell’upgrade non è alla portata di tutte le tasche, così come invece lo è stato quello di Snow Leopard.
Quali sono i migliori tool per rivitalizzare Windows Vista o Windows XP e renderli veloci e scattanti ?
Quali software consigliereste per modificare l’interfaccia grafica rendendola simile a quella di Seven ?
Scrivete una dettagliata descrizione dell’utility che volete segnalare (ricordatevi di fare un post per ogni programma), date un voto e dettagliate i pro e i contro, indicate l’indirizzo dove poter scaricare il software e allegate un’immagine.

Potete inviare il vostro post sino alla mezzanotte del 31 ottobre. Buon lavoro

Al post migliore sarà inviato un barebone Shuttle SA76G2 ideale per realizzare un computer
business... Clicca qui per visualizzare il Pdf con tutte le caratteristiche complete

Questo è l'articolo con cui partecipo personalmente.
L'utility sichiama System Explorer e non per niente male chissà come sarà giudicata...

System Explorer 2.0 beta 1 (niente paura per la beta funziona perfettamente ed è molto stabile).

Utility in italiano e soprattutto Freeware e considerato i tempi che attraversiamo …

Può sostituire con successo task manager o gestione attività in quanto si tratta di un software molto più completo di opzioni e di utilità di sistema.

Il vostro sistema operativo non sarà più un segreto: operazioni, processi, moduli, prestazioni, servizi, drivers, connessioni, file aperti e finestre.

Si potrà agire indisturbati e in modo rapido direttamente sull’ oggetto disabilitandolo e avendo nel contempo informazioni complete sulla sua natura mediante una ricerca informazioni e ricerca virus on-line presso famosi aggregatori.

Interessante la sezione startup utilissima per disabilitare oggetti indesiderati che rallentano l’avvio. Gli addons di Internet Expolrer o del vostro browser potranno essere disabilitati o addirittura eliminati. Stessa sorte per la Shell e i Protocolli.

Sarà possibile una disinstallazione delle apllicazioni più accurata e mirata direttamente dalla utility. Utile anche negli strumenti lo storico con degli snaphots vere e proprie istantanee dei file, registro, personalizzabili che potremo confrontare tra loro e scegliere se necessaria la modifica o meno.

Dopo un accurato esame del nostro sistema potremo ottimizzare al meglio le nostre risorse ottenendo delle discrete perfomance rivitalizzando a costo zero il nostro software.

Insomma una volta provato non nè potremo più fare a meno.


 
il collegamento al sito per prelevare l’utility Sustem Explorer : http://systemexplorer.mistergroup.org/