giovedì 1 ottobre 2009

Microsoft lancia un antivirus gratuito

Microsoft lancia un programma antivirus gratuito, Microsoft Security Essentials, scaricabile dagli utenti dal sito internet della società di Redmond.
"Con Microsoft Security Essentials gli utilizzatori possono ottenere una protezione di alta qualità e facile da utilizzare", spiega Amy Barzdukas, responsabile della sicurezza dei personal computer di Microsoft, mettendo in evidenza come molti utenti chiedono protezione ma non possono acquistare programmi ad hoc.


Gratuito ma solo per gli utenti che dispongono della licenza di Windows
Dopo il rilascio della versione Beta, il colosso di Redmond ha messo a disposizione dei suoi utenti il nuovo sistema di protezione.
L'antivirus, erede di OneCare, era stato distribuito inizialmente per 75mila utenti nel mese di giugno e ora è pronto per la grande distribuzione.
Con una nota l'azienda ha fatto sapere che non è necessaria alcuna registrazione, ma solo che il cliente dimostri di avere una copia originale del sistema operativo. Microsoft assicura una protezione costante e in tempo reale: in base ai dati dell'ultimo AV-test, il nuovo software sarebbe in grado di individuare il 97,7 per cento di malware.



Le critiche del colosso Symantec
Secondo Symantec, una delle società specializzate in sicurezza informatica, il programma di Microsoft non è sufficiente a contrastare gli attacchi più sofisticati. "Dal punto di vista della sicurezza, lo strumento di Microsoft - osserva Symantec - offre una protezione ridotta in un momento cruciale nella lotta alla cybercriminalità".