mercoledì 2 settembre 2009

Ebay vicina alla cessione di Skype

Per il «New York Times» sarà ceduta oggi per circa 2 miliardi di dollari

NEW YORK (USA) - EBay dovrebbe annunciare oggi un accordo per la cessione di Skype, la società di telefonia online acquisita nel 2005, ad un gruppo di investitori privati. Ebay che secondo il quotidiano statunitense dovrebbe cedere la società per circa 2 miliardi di dollari , registrerebbe così una perdita di circa un miliardo di dollari rispetto al prezzo di acquisizione di Skype (3,1 miliardi di dollari).


GLI ACQUIRENTI - A rivelarlo è il quotidiano statunitense «New York Times» che cita fonti vicine al gruppo. Il gruppo di investitori privati, scrive il quotidiano statunitense, dovrebbe includere la Andreessen Horowitz, una nuova società di venture capital guidata dal co-fondatore di Netscape, Marc Andreessen che è anche uno degli amministratori di Skype. Sarebbero coinvolte nell'operazione anche Index Ventures, con sede a Londra, e la società di private equity Silver Lake Partners.