venerdì 10 luglio 2009

Sony entra nel mercato dei netbook

Il colosso giapponese è l'ultimo grande attore dell'informatica di consumo a entrare in questo segmento ad alta crescita. Da notare che la parola netbook non viene mai menzionata dalla Sony
Il nuovo netbook comunque si chiama Vaio «W».
Intel Atom N280 (a 1,6 GHz) e classico display BackLight da 10.1 pollici con retroilluminazione a Led con una risoluzione di 1366 x 768.
Sistema operativo Windows Xp. Software per la condivisione wireless di file multimediali che permette di fare streaming in una rete domestica sfruttando come sorgenti i dispositivi abilitati alla tecnologia Dlna.
Web cam integrata, tastiera «a isola», con tasti ergonomici, uno slot per chede Sd e secondo slot per le MemoryStick. 2 le porte Usb. Disco fisso da 160 Gb di tipo tradizionale, wi-fi, ethernet e Bluetooth.
Dimensioni e peso nella norma e analoghe a quelle dei concorrenti.
Misura 267.8 x 179.6 x 27.5-32.4 mm e pesa, 1,19Kg e sarà disponibile da metà agosto in vari colori a 449 euro.