mercoledì 10 giugno 2009

e-Commerce in crescita, ma Italia sotto la media Ue

Aumenta la vendita di prodotti online nonchè il numero dei compratori che scelgono il web per i propri acquisti, ma in Italia gli e-buyer sono molto al di sotto della media europea, circa l’11% dei navigatori.
Coloro che almeno una volta in assoluto nel 2008 hanno acquistato un prodotto utilizzando il canale del commercio elettronico sono diventati oltre 5.300.000, crescendo di poco più di 100.000 unità rispetto allo scorso anno. È quanto emerge da una ricerca di Netcomm - Consorzio del Commercio Elettronico realizzata in collaborazione con GfK Eurisko. La situazione è destinata ad evolvere se si considera che il 68% degli intervistati ha dichiarato di volere utilizzare la rete per informarsi in futuro prima di acquistare. In ogni caso è cresciuto notevolmente il tempo passato in rete negli ultimi 12 mesi (+527%).