sabato 9 maggio 2009

Alfred tutto-fare

ALFRED è perfetto nella sua semplicità e intuitività, facilita l’accesso alla Rete e a tutti quei servizi della banda larga, superando il concetto di PC, maschera così la sua intrinseca complessità e rende internet ancor maggiormente accessibile e user-friendly, semplifica le modalità di fruizione dei contenuti multimediali e ottimizza la comunicazione e l’integrazione con le funzionalità di domotica.
Fortemente orientato alla multimedialità e alla comunicazione.
Design essenziale, moderno e compatto (270 mm x 32 mm x 180 mm, peso inferiore ad 1 kg).
"un Internet senza PC per essere always on".
Ad oggi è ancora difficile se non impossibile trovare un prodotto simile.
Realizzato pensate da Onda Communication, un'azienda italianissima.
  • Display touch screen, 10.2”, 16:9 high resolution
  • Memoria flash fino a 128MB; memoria RAM da 256MB; lettore SD card (fino a 32GB)
  • Sistema Operativo Microsoft Windows CE (processore DaVinci - Texas Instruments)
  • Videocamera, microfono e altoparlanti integrati
  • Video Player (MPEG2 MP@ML, WMV9, MPEG4 AVC, MPEG4 ASP, AVI, DVX, XVID, JPG, GIF, BMP, TIFF), Picture Viewer (JPG, GIF, BMP, TIFF) e Audio Player (MP3, AAC, WAV, WMA8/9)
  • e-Mail, e-Fax e RSS Feed Reader
  • DNLA Player
  • Connettività attraverso porta RJ45 Ethernet 10/100 BaseT, Wi-Fi 802.11 b/g, 3.5 G HSPA, 2 USB tipo A
  • Internet Explorer
  • Calendario, rubrica telefonica, sveglia e Internet Radio
  • Videochiamate e chiamate VOIP e a circuito attraverso le 3.5 G Internet Key di Onda. Chiamate su linea PSTN
  • Telegestione attraverso il protocollo TR-069
  • Batteria integrata e alimentatore esterno
  • Comodo piedistallo di supporto
  • Dimensioni 270 x 32 x 180 mm e peso inferiore al kilogrammo
  • Accessori - tastiera e mouse esterni, modulo DECT Base Station interno per chiamate VOIP, telefono DECT
  • Video In –Video OUT composito
  • 1 connettore telefonico RJ11
  • Jack audio stereo con microfono
Può diventare un vero e proprio maggiordomo ultra-domotico. Dialoga con altri apparati per l'automazione della casa diventando in grado di gestire riscaldamento, tapparelle e luce. Strumento (in tempo di crisi) al servizio risparmio energetico: governa le prese di corrente intelligenti di nuova generazione così da poter monitorare le priorità di carico e la soglia massima di utilizzo, evitando i black-out ed infine addirittura funziona da telesoccorso.
Prezzo ? Prossimamente...