domenica 15 febbraio 2009

Risiko, adesso la battaglia è online

Una comunità on line di oltre 200mila navigatori e un gioco intramontabile che, nei decenni, ha saputo evolversi mantenendo il passo coi tempi.
Parliamo di Risiko, il gioco da tavolo nato negli anni '50 dall'intuizione di un regista francese (nome originale "La conquête du Monde"), il quale, trasferitosi dai salotti alla Rete, è giunto ora con successo alla seconda versione, RisiKo! Digital 2.

Scopo del game è la conquista del mondo attraverso l'occupazione di tutti i territori presenti sulla plancia di gioco. Nel momento in cui questo obiettivo è raggiunto, la partita si conclude con quello che in gergo viene chiamato, appunto, un RisiKo!. Se nessuno dei contendenti riesce a realizzare RisiKo!, entro la fine dei turni o del tempo prestabilito, vince il giocatore che ha totalizzato più punti attraverso la conquista dei territori. Gioco di tattica, strategia e anche fortuna, per ottenere la vittoria occorre passare attraverso vari step, che prevedono il rafforzamento delle proprie armate, la fase dell'attacco con le armate che si muovono alla conquista di nuovi territori, e la logistica degli spostamenti delle armate attraverso i territori conquistati confinanti.

Unica versione ufficiale del gioco Editrice Giochi, RisiKo! Digital 2, offre tre diverse modalità di affrontare gli avversari: Prestige che prevede la possibilità di giocare da 3 a 6 utenti e si basa sul numero di turni della partita stessa; Digital da giocare solo in 4 e la cui durata è basata sul tempo effettivo e Challenge, riservata ai tornei ufficiali di EG, che qualificano per i Campionati Nazionali di RisiKo!

Sviluppato da Kalicanthus Entertainment per EG, è disponibile per tutti gli appassionati sul sito www.kalicanthus.it e giocabile solo in Internet. Questa release, oltre ad introdurre le miniature dei celebri carri armati, non necessita di essere scaricata. Ogni giocatore può infatti iniziare a giocare semplicemente navigando sul sito e pagando un abbonamento mensile di 3,95 euro.