sabato 29 novembre 2008

Con lo Storm avete la vosta e-mail in punta di dita. Non è il solito slogan: prendete questa frase in senso letterale, perché stiamo parlando del primo BlackBerry con display touchscreen.
Sì, Research In Motion (Rim) ha sviluppato un apparecchio dotato di schermo da 3,25 pollici con interfaccia touch, ovvero che si controlla toccando direttamente con le dita le icone e i menu visualizzati. In Italia, il BlackBerry Storm è distribuito in esclusiva solo da Vodafone e si potrà acquistare già dai prossimi giorni. Offre tutte le funzioni di posta elettronica in modalità push tipiche degli apparecchi di Rim.

È dedicato sia ai professionisti sia ai privati che desiderano un dispositivo dal design alla moda e dotato di una sviluppata propensione per la messaggistica. Merito anche dell'innovativa tastiera SurePress che appare sul display sensibile al tocco e che reagisce alla pressione dei tasti virtuali con una lieve flessione del pannello touchscreen. A tutto vantaggio della precisione nella scrittura: la tastiera virtuale dello Storm restituisce una sensazione analoga a quella di una Qwerty tradizionale. In più, lo schermo con risoluzione di 480x360 pixel può essere usato in modalità panoramica o portrait.



La visuale si adatta automaticamente ruotando lo smartphone grazie all'accelerometro integrato. E poi c'è l'antenna Gps integrata (che opera in abbinamento con BlackBerry Maps e Vodafone Find&Go) e un reparto Umts/Hsdpa che consente di navigare in Internet a banda larga sulle reti cellulari. La dotazione multimediale comprende fotocamera da 3,2 megapixele un player che dialoga con il Vodafone Mobile Music Client, per scaricare le proprie canzoni preferite direttamente sul telefonino. Le playlist possono essere sincronizzate con iTunes e in modalità wireless via Bluetooth usando il BlackBerry Remote Stereo Gateway. Senza dimenticare le applicazioni già disponibili: Facebook, Windows Live, Google Talk, Yahoo Messenger e Flickr Uploader, rigorosamente ottimizzate per lo Storm. C'è anche la suite Documents To Go per leggere i documenti salvati con i formati di Microsoft Office. Il tutto ospitato nella memoria da 1 Gb assistita dalla memory card da 8 Gb fornita nel pacchetto. La batteria da 1.400 mAhr assicura circa sei ore di conversazione e 15 giorni di stand-by.
Il prezzo del BlackBerry Storm è di 399 euro.


Sono altresì previsti piani di abbonamento dedicati a questo smartphone. Con un investimento iniziale compreso tra 0 a 149 euro è possibile diluire l'investimento sottoscrivendo uno dei piani Vodafone Più Facile o aderendo all'offerta Vodafone Telefono Facile.
La rata mensile è di 16 euro, con l'obbligo di rimanere fedeli a Vodafone per 24 mesi, che comprende il pagamento del telefono (6 euro) e il Pack per BlackBerry (Internet ed e-mail push, 10 euro). C'è anche l'offerta Vodafone Più Facile per BlackBerry, con investimenti simili a quelli descritti e che comprende anche un'offerta voce e dati.
Maggiori informazioni all'indirizzo BlackBerry Storm.