btcclicks

BTCClicks.com Banner

mercoledì 30 aprile 2008

Online le dichiarazioni dei redditi. Assalto al sito per 'spiare' i dati

Le dichiarazioni dei redditi degli italiani sono state pubblicate da ieri sera sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Chiunque può andare a verificare con un click quanto ha dichiarato di guadagnare nel 2005 il nostro vicino di casa, il vip o il politico di turno.

Da metà mattina la pagina web dell'Agenzia delle Entrate è stata presa d'assalto e così si è subito intasata e non si riesce più ad accedere.

Le norme che prevedono la comunicazione da parte dell'Agenzia delle Entrate ai comuni e agli uffici territoriali della stessa Agenzia "esistono da molti anni e non sono una novità - spiegano all'Agenzia delle Entrate - La novità è la decisione di pubblicare gli elenchi on line" sul sito dell'Agenzia, rendendoli fruibili per tutti. Si precisa inoltre che c'è l'ok sul provvedimento del garante della privacy. Il via libera è stato dato dal direttore generale dell'agenzia Massimo Romano, con un provvedimento firmato il 5 marzo scorso.

Per consultare gli elenchi si deve andare sul sito www.agenziaentrate.gov.it . Sotto il link 'uffici' si troverà la suddivisione per Comune italiano e per uffici territoriali. Lì si troveranno le dichiarazioni dei redditi di persone fisiche, società di persone, associazioni tra artisti e professionisti, società di capitali, enti commerciali. Gli elenchi sono in ordine alfabetico e attraverso nome e cognome si risale al contribuente.

continua a leggere Quotidiano.net