venerdì 23 marzo 2007

Il phishing continua a colpire


Oltre cinquanta casi nel solo mese di marzo. La più grande truffa tecnologica continua a mietere vittime. Le tecniche per estorcere con l'inganno i dati personali, come le chiavi di accesso al servizio di home banking o il numero di carta di credito, si fanno sempre più raffinate.